Legge regionale 10 novembre 1966, n. 13 - Scheda tecnica

Dati identificativi:

Legge regionale 10 novembre 1966, n. 13

Modificazioni ed aggiunte alle vigenti norme e tabelle organiche sull'ordinamento dei servizi regionali e sullo stato giuridico ed economico del personale della Regione.

Bollettino ufficiale: 15 novembre 1966

Progetto di legge: D.L.

Numero di articoli: 23

Numero di allegati e/o tabelle: 2

Abrogazione:

Abrogata dall'art. 77, comma 1, lettera c) della l.r. 23 luglio 2010, n. 22

Classificazione:

  • AMMINISTRAZIONE REGIONALE - Ordinamento del personale - Stato giuridico e trattamento economico

Interrelazioni normative:

Abroga interamente o in parte la seguente normativa:

parzialmente abrogata dalla seguente normativa:

  • Legge regionale 23 ottobre 1995, n. 45 (Tranne l'art.1, limitatamente alle modificazioni degli artt. 75, 82, 145, 177, commi 1 e 5, 180, 181, 183, 184, 191 e 192 della l.r. 3/1956; all'art.1, limitatamente alla modificazione dell'art. 163 della l.r. 3/1956, sono abrogate nelle lettere a), b) e c), in applicazione del comma 1 dell'art.40, le parti che si riferiscono alla rappresentanza del personale da parte delle organizzazioni sindacali.)

Modifica la seguente normativa:

modificata dalla seguente normativa:

Impugnativa alla Corte costituzionale:

Rinvio del presidente della Commissione di coordinamento:

Note:

La pianta organica dell'Assessorato della Sanità ed Assistenza sociale, approvata dalla l.r. 13/1966, è aumentata di un posto dall'art. 3 della l.r. 20 dicembre 1976, n. 69. Il termine di scadenza previsto dall'art. 9 della l.r. 13/1966 è stato prorogato dalle ll. rr.: 29 luglio 1967, n.18, 23 dicembre 1967, n.38 e 2 settembre 1968, n.12. I Bollettini ufficiali sono stati numerati solo a partire dal 1967.