Evénements et anniversaires

  • 14 juin 2021

    Les Cahiers du Conseil - Joseph Bréan

    Homme conscient de son temps, unissant le zèle pour sa mission d'évangélisation au patriotisme le plus ardent, penseur profond et moderne, citoyen engagé ayant à cœur l'union de ses compatriotes et la reconstruction morale et civile de la Vallée d'Aoste après 20 ans d'oppression fasciste. Et encore, écrivain fécond et doué, soucieux de l'avenir de son peuple, philosophe de la tradition recherchant...

  • 29 mai 2021

    Les Cahiers du Conseil - Severino Caveri

    Dopo un'infanzia caratterizzata da numerose peregrinazioni a seguito del padre, prefetto in varie città italiane, Severino Caveri, nato a Ivrea il 29 maggio 1908, rientra in Valle d'Aosta nel 1926. L'anno successivo, incontra Emile Chanoux. «Avant cette rencontre - dirà Caveri - j'aimais beaucoup ma Vallée d'une façon sentimentale et romantique. Emile Chanoux fit de moi un autonomiste conscient...

  • 23 mai 2021

    Les Cahiers du Conseil - Georges Carrel

    Canonico e poi priore della Collegiata di Sant'Orso, scienziato e divulgatore scientifico che ha contribuito in maniera determinante al progresso economico e sociale della Valle d'Aosta: Georges Carrel, di cui oggi ricorrono i 151 anni dalla scomparsa, è stato soprannominato "l'ami des anglais" proprio per riconoscergli l'impegno nella promozione del turismo in Valle d'Aosta e la fitta corrispondenza...

  • 5 mai 2021

    Les Cahniers du Conseil - Joséphine Teppex Duc

    Oggi ricordiamo Joséphine Teppex Duc, considerata una delle figure femminili di maggior rilievo della cultura valdostana. Il suo temperamento esuberante, accompagnato da lungimiranza e modernità, si è manifestato non solo nel giornalismo, ma anche nelle altre sue passioni: la natura (che omaggia con la scelta dello pseudonimo Edelweiss), l'amore per la Petite Patrie e la sua lingua, l'istruzione...

  • 4 mai 2021

    Les Cahiers du Conseil - Jean-Baptiste Gal

    Nel corso dei suoi 90 anni di vita, Jean-Baptiste Gal ha conosciuto un secolo di cambiamenti politici, istituzionali, sociali e ideologici. Nato a Torgnon il 4 maggio 1809, preso atto di non avere una vocazione tanto salda da fargli intraprendere il sentiero ecclesiastico, Jean-Baptiste Gal si trasferisce a Torino, si laurea in diritto civile e ecclesiastico, per poi diventare volontario nella...

  • De 3 mai 2021 à 5 juin 2021

    Cactus International Children’s and Youth Film Festival

    Prenderà il via in 687 classi di tutta Italia, lunedì 3 maggio, la prima edizione del Cactus International Children’s and Youth Film Festival. La rassegna, organizzata da Long Neck Doc Associazione Culturale, coinvolgerà in tutto 12.576 alunni delle scuole dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado, chiamati a visionare e giudicare i 28 cortometraggi in concorso di cui...

  • 3 mai 2021

    Les Cahiers du Conseil - Ernest Page

    Un métier d'avocat, la passion pour la politique et la défense de la langue française: Ernest Page a donné le meilleur de lui-même dans la diffusion de la culture valdôtaine et dans la construction de l'autonomie de notre région. Vice-président de la Ligue Valdôtaine, membre de la Jeune Vallée d'Aoste, en 1943 il participe à la réunion de Chivasso. En 1946, inscrit à la Démocratie Chrétienne,...

  • 1er mai 2021

    Dante nel borgo

    Le 1er mai 2021, à partir de 10h00, le bourg de Bard accueillera "Dante nel borgo", un hommage au Sommo Poeta, à l'occasion du 700e de la mort. Quinze silhouettes autoportantes grandeur nature des principaux personnages de la Divine Comédie seront l’âme de l’événement conçu par l'association Maison Bleue de Bard, avec le soutien du Conseil régional de la Vallée d'Aoste et de la Commune...

  • 27 avril 2021

    Les Cahiers du Conseil - Auguste Petigat

    Ha rappresentato un punto di riferimento sociale e politico per i valdostani emigrati in Francia, ma non solo: l'abbé Auguste Petigat è stato sacerdote dai molteplici interessi, fine letterato, poeta, teologo e influente giornalista politico. Nato a Villeneuve il 27 aprile 1885, giovane vicario, trovando angusto l'ambiente ecclesiastico valdostano, nel 1912 si è trasferito a Parigi, diventando...

  • 26 avril 2021

    Les Cahiers du Conseil - Alessandro Passerin d'Entrèves

    Nato a Torino il 26 aprile 1902, conosciuto a livello internazionale in quanto studioso e docente di filosofia del diritto e di storia del pensiero politico, Alessandro Passerin d'Entrèves, pur avendo insegnato in prestigiose università estere, in particolare a Oxford, è sempre stato profondamente legato alla Valle d'Aosta. Insieme con Federico Chabod, ha partecipato attivamente alla lotta...