Legge regionale 3 gennaio 2006, n. 1 - Scheda tecnica

Dati identificativi:

Legge regionale 3 gennaio 2006, n. 1

Disciplina delle attività di somministrazione di alimenti e bevande. Abrogazione della legge regionale 10 luglio 1996, n. 13.

Bollettino ufficiale: n. 3 del 17 gennaio 2006

Progetto di legge: D.L. 69

Numero di articoli: 20

Numero di allegati e/o tabelle:

Classificazione:

  • ASSISTENZA SANITARIA E OSPEDALIERA - Igiene e sanitÓ pubblica
  • COMMERCIO - Disciplina, attivitÓ, professioni
  • COMUNI E COMUNITA' MONTANE - Funzioni: esercizio, deleghe

Interrelazioni normative:

Abroga interamente o in parte la seguente normativa:

╔ parzialmente abrogata dalla seguente normativa:

  • Legge regionale 25 maggio 2015, n. 13 (art. 2, comma 1, lettera a); art. 16; art. 20, comma 1, le parole : "e per le medesiem tipologie di esercici previsti dall'art. 5 della L 287/ 1994" sono soppresse)

╔ modificata dalla seguente normativa:

Note:

L'art. 20, comma 5, della l.r. 1/2006 dispone che, entro sei mesi dalla sua data di entrata in vigore, sono definite con R.r. le disposizioni igienico-sanitarie al cui rispetto è subordinato l'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande. L'art. 20, comma 6, dispone che le disposizioni di cui alla l.r. 13/1996 si continuano ad applicare fino all'adozione del regolamento di cui al comma 5 e dei criteri di programmazione comunale di cui all'art. 8, comma 3, della l.r. 1/2006, sempre che le stesse non siano in contrasto con le direttive adottate dalla Giunta regionale.