Legge regionale 30 luglio 1976, n. 29 - Testo storico

Legge regionale n. 29 del 30 07 1976

Bollettino ufficiale 20 9 1976 n. 10

Provvedimenti di variazione del bilancio di previsione della Regione per l’anno finanziario 1976.

Art. 1

Sono approvate le seguenti variazioni agli stanziamenti dei sottoindicati capitoli dello stato di previsione dell’Entrata (allegato A) del bilancio preventivo della Regione per l’anno finanziario 1976:

In diminuzione

Cap. 102 - Fondi assegnati dallo Stato per pagamento quote interessi su prestiti e mutui per opere e attrezzature per lo sviluppo zootecnico e relativi prodotti (ai sensi lettera b, artt. 16 e 40 della legge 2 giugno 1961, n. 454) L. 750.000

Totale L. 750.000

In aumento

Cap. 16 - Proventi della Casa da gioco di Saint - Vincent L. 2.858.145.000

Cap. 60 - Contributo scolastico in applicazione artt. 7 e 8 legge 16 settembre 1960, n. 1014 L. 46.855.000

Cap. 67 - Fondi assegnati dal Ministero della SanitÓ per l’erogazione di contributi ai Comuni per la costruzione e gestione degli asili nido di cui alla legge 6 dicembre 1971, n. 1044 L. 8.418.000

Cap. 75 - Fondi assegnati dallo Stato per la redazione e l’attuazione dei piani di sviluppo delle comunitÓ montane L. 798.000.000

Totale L. 3.711.418.000

Art. 2

╚ approvata l’istituzione dei seguenti nuovi capitoli nello stato di previsione dell’Entrata (allegato A) del bilancio di previsione della Regione per l’anno finanziario 1976:

Cap. 115 - Fondi assegnati dallo Stato per lo sviluppo della elettrificazione agricola (ai sensi artt. 19 e 53 della legge 27 ottobre 1966, n. 910 e della legge 7 agosto 1973, n. 512) L. 150.000.000

Cap. 142 - Fondi assegnati dallo Stato ai sensi della legge 9 maggio 1975, n. 153 concernente l’attuazione delle direttive del Consiglio delle ComunitÓ Europee numeri 72159CEE; 72160CEE e 72161CEE del 7 aprile 1972, per la riforma dell’agricoltura (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 165.343.000

Totale L. 315.343.000

Art. 3

Sono approvate le seguenti variazioni agli stanziamenti dei sottoindicati capitoli dello stato di previsione della Spesa (allegato B) del bilancio di previsione della Regione per l’esercizio finanziario 1976:

In diminuzione

Cap. 392 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per pagamento quote interessi su prestiti e mutui per opere e attrezzature per lo sviluppo zootecnico e relativi prodotti (ai sensi lettera b), artt. 16 e 40 della legge 2 giugno 1961, n. 454 L. 750.000

Totale L. 750.000

In aumento

Cap. 62 - Pensioni ordinarie, quote di pensione al personale in quiescenza e oneri derivanti dall’articolo 6 della legge 9 ottobre 1971, n. 824 L. 60.000.000

Cap. 202 - Spese per indennitÓ e canoni relativi a servit¨ su beni immobili di terzi L. 15.000.000

Cap. 205 - Fondo di riserva per le spese impreviste L. 300.000.000

Cap. 212 - Spese per acquisto e costruzione di beni patrimoniali L. 1.000.000.000

Cap. 336 - Contributi per l’attuazione delle norme sullo sviluppo di cooperative di meccanizzazione agricola (legge regionale 14 agosto 1962, n. 18) L. 100.000.000

Cap. 364 - Spese e contributi per l’attuazione della legge regionale sullo sviluppo della viabilitÓ rurale (legge regionale 14 agosto 1962, n. 17) L. 250.000.000

Cap. 366 - Spese, contributi e premi ad associazioni, consorzi e privati per la tutela e l’incremento di prodotti tipici (articolo 12 n. 7 del DLL 7 settembre 1945, n. 545) L. 20.000.000

Cap. 368 - Spese e contributi per bonifica e sistemazione dei terreni danneggiati da alluvioni e valanghe L. 20.000.000

Cap. 369 - Spese e contributi per lavori di costruzione e di sistemazione di opere di irrigazione L. 250.000.000

Cap. 381 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la redazione ed attuazione del piano di sviluppo delle ComunitÓ montane (articolo 15 n. 1 della legge 3 dicembre 1971, n. 1102) L. 798.000.000

Cap. 547 - Spese per opere stradali di interesse regionale eseguite a carico della Regione (articolo 12 n. 5 DLL 7 settembre 1945, n. 545) L. 370.000.000

Cap. 556 - Spese per acquisto di macchinari ed attrezzature diverse stradali L. 30.000.000

Cap. 601 - Compensi per lavoro straordinario L. 5.000.000

Cap. 639 - Spese per l’acquisto di materiale didattico di consumo per le esercitazioni pratiche e spese d’ufficio e per materiale di pulizia nelle scuole di ogni ordine e grado L. 50.000.000

Cap. 644 - Spese per il servizio pagamento stipendi agli insegnanti elementari tramite Uffici postali L. 5.000.000

Cap. 660 - Contributi e sussidi per l’acquisto di arredamento e di attrezzature scolastiche L. 40.000.000

Cap. 670 - Spese per l’arredamento e l’attrezzatura degli edifici adibiti ad uso scolastico L. 200.000.000

Cap. 768 - Spese sui fondi assegnati dal Ministero della sanitÓ per contributi ai comuni quale concorso nelle spese relative alla costruzione, l’impianto e l’arredamento degli asili - nido di cui alla legge 6 dicembre 1971, n. 1044 L. 8.418.000

Cap. 774 - Contributi per interventi di salvaguardia e manutenzione di edifici di interesse storico e artistico L. 10.000.000

Cap. 802 - Spese per iniziative culturali, turistiche e sportive L. 80.000.000

Cap. 827 - Spese per restauri di monumenti e di edifici di interesse artistico e storico L. 100.000.000

Totale L. 3.711.418.000

Art. 4

╚ approvata l’istituzione dei seguenti nuovi capitoli nello stato di previsione della Spesa (allegato B) del bilancio di previsione della Regione per l’anno finanziario 1976:

Cap. 395 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per lo sviluppo della elettrificazione agricola (ai sensi artt. 19 e 53 della legge 27 ottobre 1966, n. 910 e della legge 7 agosto 1973, n. 512) L. 150.000.000

Cap. 400 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi articolo 6, lettera a), della legge 9 maggio 1975, n. 153, quale concorso nel pagamento, degli interessi sui mutui di cui all’articolo 18 (piani di sviluppo) (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 100.000.000

Cap. 401 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi dell’articolo 6, lettera c), della legge 9 maggio 1975, n. 153, per concessione contributi aggiuntivi per la realizzazione di piani di sviluppo zootecnico di cui all’articolo 23 (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 11.000.000

Cap. 402 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi articolo 6, lettera d), della legge 9 maggio 1975, n. 153, per contributi a imprenditori per la contabilitÓ aziendale di cui all’articolo 29 (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 2.000.000

Cap. 403 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi articolo 6, lettera e), della legge 9 maggio 1975, n. 153, per concessione aiuti di avviamento alle associazioni di assistenza interaziendale di cui all’articolo 30 (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 2.000.000

Cap. 404 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi articolo 7 lettera b), della legge 9 maggio 1975, n. 153, per concessione premio di apporto strutturale previsto dall’articolo 41 (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 42.000.000

Cap. 405 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi articolo 8, lettera d), della legge 9 maggio 1975, n. 153, per svolgimento attivitÓ di qualificazione professionale delle persone che lavorano in agricoltura di cui agli artt. 55 e 56 (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 3.343.000

Cap. 406 - Spese sui fondi assegnati dallo Stato per la riforma dell’agricoltura in attuazione delle direttive CEE numeri 72/ 159; 72/ 160 e 72/ 161, ai sensi articolo 10, primo comma della legge 9 maggio 1975, n. 153, per gli oneri di carattere generale (legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55) L. 5.000.000

Totale L. 315.343.000

Art. 5

Il limite di spesa annua, per l’anno finanziario 1976, sul capitolo 392 del bilancio preventivo della Regione, di cui all’articolo 15 della legge regionale 26 aprile 1976, n. 14, Ŕ ridotto a Lire settemilioniduecentocinquantamila.

Art. 6

Il limite di spesa annua, per l’anno finanziario 1976, sul capitolo 364 del bilancio preventivo della Regione, di cui all’articolo 10 della legge regionale 26 aprile 1976, n. 14, Ŕ aumentato a Lire seicentocinquantamilioni.

Art. 7

Il limite di spesa annua, per l’anno finanziario 1976, sul capitolo 369 del bilancio preventivo della Regione, di cui all’articolo 12 della legge regionale 26 aprile 1976, n. 14, Ŕ aumentato a Lire unmiliardoduecentocinquantamilioni.

Art. 8

╚ autorizzata, per l’anno finanziario 1976, sul capitolo 381 della parte Spesa del bilancio, la spesa di Lire settecentonovantottomilioni per la redazione ed attuazione dei piani di sviluppo delle ComunitÓ montane di cui alle leggi 3 dicembre 1971, n. 1102 e 11 marzo 1975, n. 72.

Art. 9

╚ autorizzata, per l’anno finanziario 1976, sul capitolo 395 della parte Spesa del bilancio, la spesa di Lire centocinquantamilioni per opere di elettrificazione agricola ai sensi dell’articolo 19 della legge 27 ottobre 1966, n. 910, spesa da approvare e liquidare con deliberazioni della Giunta regionale.

Art. 10

╚ autorizzata, per l’anno finanziario 1976, sui capitoli 400, 401, 402, 403, 404, 405 e 406 della parte Spesa del bilancio, la complessiva spesa di Lire centosessantacinquemilionitrecentoquarantatremila, ripartita come dai singoli stanziamenti dei citati capitoli di bilancio, per l’attuazione delle direttive del Consiglio delle ComunitÓ Europee numeri 72159CEE; 72160CEE e 72161CEE del 7 aprile 1972, per la riforma dell’agricoltura ai sensi della legge 9 maggio 1975, n. 153 e della legge regionale 29 dicembre 1975, n. 55, spesa da approvare e liquidare con provvedimenti della Giunta regionale.

Art. 11

Ai sensi dell’articolo 5 della legge regionale 26 aprile 1976, n. 14, Ŕ convalidato il prelievo della somma di Lire duecentomilioni dal capitolo 205 " Fondo di riserva per le spese impreviste ", come da provvedimento della Giunta regionale n. 1954 in data 10 maggio 1976.

Art. 12

La presente legge Ŕ dichiarata urgente ai sensi del terzo comma dell’articolo 31 dello Statuto speciale ed entrerÓ in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.

╚ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Valle d'Aosta.