Consiglio Regionale della Valle d'Aosta
Donna dell'Anno
Facebook
Conseil de la Vallée - Consiglio Regionale della Valle d'Aosta
IN COLLABORAZIONE CON
Comune di Saint-Vincent Soroptimist
Con una Medaglia del Presidente della Repubblica
con il patrocinio
della Camera dei Deputati
della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunità
del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
MEDIA PARTNER
Donna Moderna









Finalità

Il Premio è rivolto a donne, da ogni parte del mondo:

  • che con il proprio lavoro abbiano raggiunto importanti obiettivi e apportato significative innovazioni e competenze, affermando altresì l’identità femminile con un alto valore professionale;
  • impegnate nella difesa dei diritti umani con azioni di tutela della vita, della libertà, della sicurezza personale e dell'uguaglianza di fronte alla legge;
  • che abbiano contribuito alla libertà di movimento e di emigrazione, all'asilo, alla nazionalità, alla proprietà, alla libertà di pensiero, coscienza e religione, di associazione e di opinione, alla sicurezza sociale, al lavoro in condizioni giuste e favorevoli, alla libertà sindacale e per un livello adeguato di vita e di educazione;
  • che abbiano contribuito allo sviluppo della cooperazione internazionale, attraverso la cultura d’impresa solidale, impegnandosi contro lo sfruttamento, la povertà e a favore di una maggiore sostenibilità dei paesi economicamente meno avanzati.

Il Premio ha come finalità:

  • riconoscere e valorizzare il ruolo delle donne nella società, nella cultura, nel mondo del lavoro, nella politica, nella comunicazione, nelle arti e nello spettacolo;
  • premiare la cultura d’impresa solidale tra le donne;
  • promuovere l’istruzione femminile per l'accesso a posti di lavoro aziendali di alto profilo;
  • sensibilizzare la comunità internazionale a intraprendere percorsi di democrazia e sviluppo;
  • diffondere una cultura di pace e di solidarietà, fondata sulla salvaguardia dei diritti umani, con particolare attenzione ai paesi meno privilegiati.