Evénements et anniversaires

De 16 avril 2022 à 25 avril 2022

"Note dal Cammino Balteo"

Arnad, Bard, Donnas, Lillianes, Perloz et Pontboset

 

Dal 16 al 25 aprile 2022, i territori di Arnad, Bard, Donnas, Lillianes, Perloz e Pontboset saranno protagonisti di "Note dal Cammino Balteo", il progetto ideato da Office régional du Tourisme, Consiglio regionale della Valle d’Aosta e Associazione Lingotto Musica per valorizzare con trekking animati l'itinerario escursionistico del Cammino Balteo che percorre a bassa e media quota la Valle d'Aosta.

Realizzato con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando «In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori», il progetto si concentra su sei tappe evento proposte su due fine settimana lunghi, che associano un cartellone musicale di grandi interpreti internazionali e artisti locali ad aperture straordinarie di siti e visite guidate. Si può partecipare ad una sola tappa, a due o all'intero week-end: la proposta è personalizzabile.

Da sabato 16 a lunedì 18 aprile (fine settimana pasquale) si va alla scoperta delle tappe 1, 3 e 4 del Cammino Balteo. Saranno l’Ensemble di fisarmoniche e il gruppo d’ottoni Trio Triumvibrass del Conservatoire de la Vallée d'Aoste ad aprire la rassegna presso il Santuario della Madonna della Guardia di Perloz il 16 aprile, alternandosi in mini concerti della durata di mezz’ora dalle 10 alle 14. A seguire, a partire dalle 15 a Lillianes, località di arrivo della tappa 1, il gruppo Walser Blaskapelle Greschöney Tall accompagnerà gli ascoltatori indietro nel tempo alla scoperta delle tradizioni musicali locali con il suono inconfondibile dei loro corni alpini.

La domenica di Pasqua, dalle 10 alle 12.30, il cammino prosegue nel villaggio d'arte di Chemp (Perloz) dove sono organizzate visite guidate di mezz'ora tra le sculture di Giuseppe Bettoni, l'artista valdostano che ha dato nuova vita a questo antico paese di montagna. Da Chemp, scendendo lungo i margini dei vigneti terrazzati della tappa 3, si arriva a Donnas, dove i Five Sax, esuberante gruppo formato da cinque artisti di diverse nazionalità, animeranno il borgo medievale a partire dalle 16.30, con un accattivante programma crossover tra i generi e gli stili più diversi, dal barocco alla musica per film.

Ultima tappa di questo viaggio è Arnad. Lunedì 18, percorrendo da Donnas la tappa 4, alla scoperta delle fortificazioni napoleoniche scaglionate tra il Col de La Cou e Machaby, sarà il Château Vallaise ad accogliere gli escursionisti: alle ore 16, nel giardino del castello, il violoncellista tedesco-canadese Johannes Moser, già solista con orchestre come i Berliner Philharmoniker, e la pianista italiana Gloria Campaner, anche lei ospite abituale dei più prestigiosi palcoscenici in Italia e all’estero, suonano insieme per celebrare i 200 anni dalla nascita di Cesar Franck. Possibilità di visite guidate all'interno del castello (14.30-15.30 e 17-18).

La settimana successiva, si riparte ancora da Château Vallaise di Arnad per un altro week-end lungo alla scoperta delle tappe 4, 22 e 23 del Cammino Balteo. Il 23 aprile, alle 16, un celebre binomio del pianismo internazionale, il duo costituito da Alexander Lonquich e Cristina Barbuti, sarà protagonista di un programma a 4 mani dedicato al repertorio romantico di Schubert e Schumann. Anche qui sono proposte visite guidate all'interno del castello (14.30-15.30 e 17-18).

Domenica 24, sulle tracce della tappa 22 che da Arnad porta a Pontboset, in un percorso affiancato dalla voce della Dora Baltea tra castelli, chiese e solide tradizioni contadine, sarà il Quartetto di clarinetti proposto dal Conservatoire ad accogliere gli escursionisti nella piazzetta con musiche di Carles, Dubois e Harvey, dalle 13 alle 16. Una visita guidata di un'ora (a partire dalle 11) sarà l'occasione per passeggiare sui ponti di Pontboset.

Duplice appuntamento a Bard (percorrendo la tappa 23) il 25 aprile per la giornata che chiude l’edizione 2022 di "Note dal Cammino Balteo". Si comincia alle 11.30 per le strade del borgo con l’irresistibile verve comico teatrale della Bandakadabra, street band con oltre 400 apparizioni nei teatri e nei festival di strada di tutta Europa e sparring partner di artisti come Vinicio Capossela e Goran Bregović. Gran finale alle 16 presso la Fortezza (ingresso 8 euro) con il concerto del compositore e violoncellista Giovanni Sollima, l’autore italiano vivente più eseguito al mondo, insieme al violinista Federico Guglielmo e Il Pomo D’Oro, gruppo di punta nell’ambito della prassi esecutiva su strumenti d’epoca, per una originale proposta che si articola nell’alternanza di pagine di Antonio Vivaldi con altre dello stesso compositore siciliano.

Partner dell'iniziativa sono l'Assessorato del turismo della Regione autonoma Valle d'Aosta, i Comuni di Arnad, Bard, Donnas, Lillianes, Perloz e Pontboset, l'Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta - Conservatoire de la Vallée, l'Associazione Forte di Bard.

Il progetto "Note dal Cammino Balteo" è realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando «In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori» della Missione Creare attrattività dell’Obiettivo Cultura, che mira alla valorizzazione culturale e creativa dei territori di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta rendendoli più fruibili e attrattivi per le persone che li abitano e per i turisti, in una prospettiva di sviluppo sostenibile sia sociale sia economico.

 

Per informazioni e prenotazioni: https://balteus.lovevda.it/www.bookingvalledaosta.it  

Contatti: vallecentrale@turismo.vda.it

Per il dettaglio dei programmi musicali: www.lingottomusica.it