Relazioni annuali

Il Difensore civico entro il 31 marzo di ogni anno trasmette al Consiglio regionale una relazione, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei dati personali, sull’attività svolta nell’anno precedente, contenente eventuali proposte di innovazioni normative o amministrative, nonché una relazione sull’attività svolta in qualità di Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. Le relazioni sono illustrate dal Difensore stesso alla Commissione consiliare competente in materia di difesa civica.

Scarica i seguenti file (formato PDF):

Relazioni sull'attività svolta dal Difensore civico:

Relazione sull'attività svolta in qualità di Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale: