Consiglio Regionale della Valle d'Aosta
Info Conseil

Documenti allegati


Comunicato n° 460 del 10 agosto 2017

Terza edizione del Festival Paradiso Musicale

A Degioz di Valsavarenche, da venerdì 18 a lunedì 21 agosto 2017

Si terrà da venerdì 18 a lunedì 21 agosto 2017, a Valsavarenche, in località Degioz, la terza edizione del Festival Paradiso Musicale, organizzato dalla Pro Loco del paese e dalla società di eventi A-Z Blues, in sinergia con il Consiglio regionale della Valle d'Aosta, l’Ente Parco Nazionale del Gran Paradiso, e l'Amministrazione comunale di Valsavarenche, nonché in gemellaggio con il Festival dell’Ascolto di Introd.

L'iniziativa, sin dalla sua prima edizione, si prefigge l’obiettivo di coniugare le bellezze naturali della Valsavarenche, interamente contenuta nel Parco nazionale del Gran Paradiso, con la musica, forma di espressione artistica che nei luoghi montani, come in questo caso ai piedi della catena del Gran Paradiso, sembra trovare una sua dimensione ancora più legata al territorio e alla cultura locale. E in effetti il Festival sta conquistando tutta la Valsavarenche, sia ampliando la durata della manifestazione sia incrementando le esibizioni musicali ed i luoghi interessati.

Il Festival inizierà venerdì 18 agosto, alle ore 17.00, con un aperitivo musicale all’Hostellerie du Paradis in località Eaux-Rousses, dedicato a tutti i clienti e gli ospiti della struttura, con l'esibizione di Paolo Bonfanti e Marino Coppo in duo. La carriera del genovese Paolo Bonfanti è costellata di collaborazioni eccellenti, da leggende del british blues come Dick Heckstall-Smith, a musicisti italiani come Fabio Treves. La sua evoluzione artistica, oltre ad aver prodotto alcuni manuali didattici sulla chitarra blues, si intreccia con quella del mandolinista bluegrass Martino Coppo, 'avvocato per sopravvivere' come si definisce, realizzando nel 2014 il CD “Friend Of A Friend”. La serata continuerà alle ore 21.00 nella sala consiliare del Municipio a Degioz, in modo da differenziare l’offerta e raggiungere il pubblico direttamente 'a casa', con una seconda esibizione del duo Bonfanti-Coppo per tutti i villeggianti ed i residenti presenti nel capoluogo, sempre ad ingresso libero.

Sabato 19 agosto, il primo appuntamento è fissato per le ore 11.00 presso l’hotel Parco Nazionale a Degioz, per un caffè letterario che vedrà la presenza di Marino Grandi, direttore della rivista 'Il Blues', che racconterà, accompagnato da alcuni brani musicali e dalla chitarra di Giovanni Parodi, la storia di questa musica nata dagli schiavi neri e che ancora oggi affascina band come i Rolling Stones. Alle ore 15.00 ci si ritroverà presso il capannone della Pro Loco in località Degioz, dove l'Associazione culturale Tamtando proporrà un laboratorio musicale gratuito, aperto a tutti (dai 0 ai 100 anni) che permetterà ai partecipanti di creare strumenti musicali; al termine, dalle ore 17.00 circa, gli stessi strumenti verranno utilizzati durante un concerto/marching band lungo le vie del capoluogo, che si concluderà con una apericena presso l’Abro De La Leuna.

Quasi contemporaneamente, dalle ore 16.00, nei locali della Sala parrocchiale si terrà una introduzione al ballo swing/lindy hop, sempre aperta a tutti. Alla sera, a partire dalle ore 21.00, è in programma il concerto di "Jimmy & The Rebels" al capannone della Pro Loco a Degioz. Proveniente dall’esperienza pluriennale dei famosi Mandolin’ Brothers, Jimmy Ragazzon, che nella sua lunga carriera ha collaborato con musicisti italiani come Maurizio “Gnola” Glielmo e stranieri come Richard Lindgren o Jono Manson, porta avanti questo suo progetto parallelo di American Music, testimoniato dal recente disco “SongBag” che lo ha visto, con i Mandolin’ Brothers, addirittura rappresentare gli USA nel padiglione ufficiale alla scorsa Borsa Internazionale del Turismo a Milano.

Domenica 20 agosto il Festival Paradiso Musicale si estenderà alla 'Fiha di–s–Artisan', fiera dell’artigianato, dei gusti e dei sapori locali, iniziando dall’esibizione dei fisarmonicisti Fabio & Roger, due artisti, che, spostandosi tra i vari punti strategici della manifestazione, accompagneranno i turisti, i villeggianti e i residenti nel percorso alla riscoperta delle ricchezze nascoste nel lavoro manuale degli artigiani. Alle ore 16.00, nel piazzale del Comune in località Degioz, nuovo concerto di "Jimmy & The Rebels". La giornata di domenica si concluderà con una festa musicale, a partire dalle ore 21.00, al Bar Lo Forquin.

Quest'anno il Festival non finirà la domenica: infatti, lunedì 21 agosto, alle ore 21.00 nella Sala consiliare del Comune di Valsavarenche, il duo "Vico Dietro Il Coro", già presente nella prima edizione del 2015, presenterà il nuovo disco dal titolo “Cacciallavolpe”.

L’iniziativa è realizzata con la collaborazione di alcune realtà locali, come l’Abro De La Leuna, l’Hotel Parco Nazionale, il B&B Vers Le Bois, L’Hostellerie Du Paradis, il Bar Lo Fourquin.

Ancora una volta le bellezze naturali delle cime alpine della Valle d’Aosta e del Gran Paradiso incontrano l’arte ed in particolare la musica, per un connubio unico e magico, un’esperienza da vivere direttamente sul posto.

 


MM

Documenti allegati